Come attivare iCloud su iPhone

Ho da poco ripreso un iPhone un vecchio modello (iPhone 5) che il mio cellulare android si è rotto e ho preso questo da mio fratello. Non ha molta memoria ed è stato necessario attivare iCloud per salvare nel cloud dei dati e non abusare della (poca, pochissima) memoria.

Inoltre senza iCloud, non è possibile sincronizzare i dati delle applicazioni, i calendari, i contatti e la posta con gli altri dispositivi, dato che ho anche un tablet ipad veramente figo con pennino.

Inoltre WhatsApp salva su icloud i backup esattamente come faceva android con drive.

Come attivare iCloud

Abilitare iCloud e come attivare iCloud in 3 passaggi

I passi per  attivare iCloud su iPhone sono semplici:

  1. andare nel menu con le impostazioni di iOS (icona dell’ingranaggio se non l’han cambiata col tempo)
  2. click su Esegui il login su iPhone
  3. immettere i dati dell’account iCloud e premere Accedi

P.S. se non hai un account iCloud premere  Non hai un ID Apple o l’hai dimenticato e Crea ID Apple con i dati richiesti

Per impostazione predefinita, l’iPhone attiverà tutte le opzioni di sincronizzazione. Ti consiglio di disabilitarne qualcuna, perché lo spazio gratuito non è poi così grande

Configurare la sincronizzazione dei dati su iCloud

Come configurare iCloud e volendo disabilitare alcune sincronie:

  1. apri le impostazioni di iOS
  2. premere sul tuo nome
  3. poi premi iCloud e seleziona ciò che vuoi sincronizzare:
  • Foto – attivando questa funzione, tutte le foto, screen e i video che realizzerai con il tuo iPhone verranno archiviati in maniera permanente nella Libreria foto di iCloud. Questa voce ti prenderà gran parte dei giga gratuiti (pochi).
  • Posta – le impostazioni dei tuoi account email della app Mail verranno sincronizzati tra i dispositivi.
  • Contatti – per sincronizzare la rubrica del tuo iPhone con tutti i tuoi dispositivi .
  • Calendari –  sincronizzare gli eventi del calendario con tutti i device (consiglio di sincronizzare).
  • Promemoria – consente di sincronizzare i promemoria della app Promemoria (utilissima consiglio di tenerlo sincronizzato).
  • Note – sincronizza l’app Note. (secondo me utile).
  • Safari – permette di sincronizzare segnalibri, cronologia e altri dati. Per me non fondamentale.
  • Casa – sincronizza i dati della domotica (mai usato).
  • Salute – sincronizza i dati della salute (mai usato).
  • Wallet – permette di sincronizzare i dati del Wallet (mai usato).
  • Game Center – (inutile).
  • Siri – (inutile, come siri).

Gestire i servizi collegati ad iCloud

iCloud dà anche accesso a una vasta gamma di servizi gratuiti che aiutano:

  • Trova il mio iPhone – permette di localizzare l’iPhone su una mappa e di comandarlo a distanza tramite Internet, in modo da bloccarlo, farlo squillare o formattarlo in caso di furto/smarrimento. Per attivarlo: menu Impostazioni –> NOME –> iCloud –> Trova il mio iPhone e attiva Trova il mio iPhone (digita la password del tuo ID Apple).
  • Backup iCloud – ssalva dati, app e impostazioni dell’iPhone sul cloud, per ripristinare il dispositivo o un nuovo iPhone. Per attivarlo: menu Impostazioni –> NOME –> Backup iCloud e attuva Backup iCloud. I backup verranno effettuati in automatico se in rete wifi e attaccato alla corrente oppure cliccando su Esegui backup adesso.
  • Portachiavi iCloud – servizio che permette di salvare le password. Per attivarlo: menu Impostazioni –> NOME –> iCloud –> Portachiavi e attiva Portachiavi iCloud.
  • Libreria foto di iCloud – per archiviare foto e video in maniera permanente su iCloud, vedi sopra. La procedura è sempre uguale
  • Libreria musicale di iCloud – simile alle foto ma con la musica e si integra con  Apple Music. Ha un limite di 100.000 tracce. Per attivarlo: menu Impostazioni –> Musica e attiva  Libreria musicale di iCloud.
  • iBooks – per sincronizzare gli ebook e i documenti che contiene su tutti i tuoi device.

Quanto spazio su iCloud?

Il piano base di iCloud offre 5GB di spazio online per l’archiviazione dei dati.

Per gestire chi e cosa deve salvare su questo misero spazio : menu Impostazioni –> Nome –> iCloud –> Gestisci spazio. Le applicazioni verranno disposte automaticamente in ordine decrescente di spazio occupato.

Cancella i dati delle applicazioni che ritieni inutile premendo il tasto per eliminare i dati.

Pagare per più spazio su iCloud

I prezzi non sono così esagerati, ma comunque trovo inutile pagare:

  •  50 GB – 0,99 euro/mese.
  • 200 GB – 2,99 euro/mese.
  • 2 TB – 9,99 euro/mese.

Su  Gestisci spazio  seleziona la voce Modifica piano di archiviazione. Sottoscrivi il piano a te congeniale.

Disattivare iCloud su iPhone

Per cambiare l’account iCloud collegato all’iphone:

  1. Impostazioni –> NOME –> iCloud –> Esci,
  2. digita la password dell’account impostato attualmente
  3. premi  Disattiva
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Autore dell'articolo: Borgo7

Borgo7 nasce come una persona normale, poi scopre i computer, le console, internet e si scopre essere uno dei nerd, un geek e un videogiocatore.