Emmy Awards 2016 Vincitori e curiosità

Questi Emmy Awards 2016 hanno segnato un nuovo record e una nuova conferma per il grandissimo serial TV Game of Thrones dell’omonima fortunata serie di libri. Incetta di premi per American Crime Story che aveva la bellezza di 22 candidature. A secco di titoli la serie House of Cards del grandissimo Kevin Spacey.

Mi è piaciuta come serialtv, ma arrivati così avanti con gli episodi e le stagioni… insomma dopo un po’ forse da a noia. Anche perché la trama e i personaggi sono un po’ odiosi in quanto politici. Resta comunque immutata l’immensa bravura di Spacey che anche recentemente ho avuto modo di (Ri)ammirare ne’ “I Soliti Sospetti“.

68esima edizione e presentati da Jimmy Kimmel al Microsoft Theater di Hollywood un paio di giorni fa hanno veramente stupito per la grande eterogeneità delle vittorie.

Personalmente sono ENORMEMENTE contento per la vittoria di Rami Malek di Mr. Robot, una delle serie che più amo vedere.

Tutti i premi degli Emmy Awards 2016

Emmy Awards 2016

  • Miglior sceneggiatura in una commedia: Aziz Ansari per Master of None
  • Regia per una serie commediaù: Jill Soloway per Transparent
  • Miglior attrice non protagonista in una serie commedia: Kate McKinnon,SNL
  • Miglior attore non protagonista in una serie commedia: Louie Anderson,Baskets
  • Miglior attrice protagonista in una serie commedia: Julia Louis-Dreyfus,Veep
  • Miglior attore protagonista in una serie commedia: Jeffrey Tambor,Transparent
  • Miglior reality: The voice
  • Migliore sceneggiatura per una miniserie: American Crime Story: Il caso O.J Simpson
  • Miglior attrice non protagonista in una miniserie: Regina King, American Crime
  • Miglior attore non protagonista in una miniserie: Sterling K. Brown,American Crime Story: Il caso O.J Simpson
  • Miglior attrice protagonista in una miniserie: Sarah Paulson, American Crime Story: Il caso O.J Simpson
  • Miglior attore protagonista in una miniserie: Courtney B. Vance, American Crime Story: Il caso O.J Simpson
  • Film per la tv: Sherlock: The Abominable Bride
  • Miglior miniserie: American Crime Story: Il caso O.J Simpson
  • Regia un varietà speciale: Grease: Live – Thomas Kail E Alex Rudzinski
  • Miglior sceneggiatura per una serie drama: Il trono di spade
  • Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica: Maggie Smith,Downton Abbey
  • Miglior regia per una serie drammatica: Il trono di spade
  • Miglior attore non protagonista in una serie drammatica: Ben Mendelsohn, Bloodline
  • Miglior attore protagonista in una serie drammatica: Rami Malek, Mr. Robot
  • Miglior attrice protagonista in una serie drammatica: Tatiana Maslany,Orphan Black
  • Miglior serie comica: Veep
  • Miglior serie drammatica: Il Trono di Spade

Emmy Awards curiosità e record

Ed ora un po’ di curiosità sugli Emmy Awards che vale la pena sapere per bullarvi con i vostri amici del vostro sapere.

Curiosità sui Serial TV

  • Game of Thrones vanta il record di: La serie tv che ha vinto più premi nello stesso anno (2 anni di fila 2015 & 2016 con 12 premi ad anno con anche il premio miglior serie drammatica) e La serie tv con più premi ben 38 (e ufficialmente mancano ancora 2 stagioni quindi possono accumulare ancora premi).
  • L’episodio pilota di E.R. “Love’s Labor Lost” è quello che ha ottenuto più premi tecnici nello stesso anno: sceneggiatura, regia, montaggio, sonoro e montaggio sonoro. Insomma ha fatto proprio una incetta pressoché totale.
  • The West Wing (serialtv by Aaron Sorkin) è la serie tv con più premi alla prima stagione. In tutta la sua storia (7 anni) ha preso 26 premi / 95 nomination.
  • Fraiser e Modern Family sono entrambi sul podio con 5 premi a testa per Miglior serie Comedy.
  • NYPD – New York Police Department nel 1994 candidata a 27 premi vince il record come la serie che in assoluto ricevette più nomination nello stesso anno.
  • Eleanor and Franklin (anni ’70) & Dietro i Candelabri (2013) hanno vinto entrambi 11 premi e hanno il record come miniserie / film per la tv con più premi vinti.
  • Saturday Night Live (SNL) da quarant’anni in onda sulla NBC ha ricevuto fino ad oggi 206 nomination. Record assoluto come programma con più nomination agli Emmy Awards.

Curiosità sugli attori e sui premi agli Emmy Awards

  • Se vuoi vincere un Emmy Awards devi fare il poliziotto in un serial (vinto 33 volte il premio come Miglior attore/attrice protagonista).
  • Le persone con più nomination (ben 74 a testa) sono Hector Ramirez e Sheila Nevins che ha anche il record come persona che ha vinto di più trasformando le 74 nomination in ben 31 premi.
  • Angela Lansbury aka Jessica Fletcher in La signora in giallo è stata nominata per più anni consecutivi: 12 senza mai vincere. Povera signora Fletcher! (* si tocca le palle *)
  • Le 17 nomination per Michael J. Fox e Julia Louis-Dreyfus ottenuti con ruoli diversi, li hanno resi l’attore e l’attrice più versatili.
  • Edward Asner ha vinto 7 Emmy Awards (negli anni 70) ed è l’attore con più premi in assoluto mentre l’attrice con più premi è Cloris Leachman che ha vinto anche un Oscar come Miglior attrice non protagonista, anche lei negli anni 70.

Vi sono piaciute queste cuoristà? Siete contenti dei premi ?

In generale sono proprio molto contento e quasi totalmente d’accordo con le assegnazioni. Ci vediamo nel 2017

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Autore dell'articolo: Borgo7