Euro 2016: Italia Spagna 2-0

Italia Spagna 2-0 Ramsey Meme

Italia Spagna è la classica partita che da 22 anni aspettavi per finalmente godere alla faccia delle camicette rosse che sono da 10 anni circa che ci tirano schiaffoni.

Italia Spagna è la classica partita che dimostra come un ciclo decennale di campioni prima o poi termina. E termina contro la stessa nazionale che ha tanto bistrattato nelle finali importanti degli ultimi 10 anni.

Perché l’Italia non è una nazionale da ciclo di campioni. Noi siamo campioni. Noi abbiamo campioni tutti gli anni. Sbagliamo solo a selezionare quelli da mettere in campo e da portare agli eventi.

Italia Spagna 2-0

L’allenatore Conte aveva una grande responsabilità alle spalle. L’ultima vittoria che l’Italia ha avuto con la Spagna risaleva al 1994 con risultato di 2-1, proprio quando c’era Conte in campo. Troppo tempo. Ammettiamolo.

Nella precedente partita meritatamente persa con l’Irlanda ha fatto si che i nostri ragazzi si concentrassero ampiamente sulla preparazione mentale di questa gara. I nostri 23 azzurri avevano sulle spalle il gravoso peso di una intera nazione che sentiva la necessità di rivincita. Perché all’Italia niente viene mai regalato. Sopratutto nel calcio e l’abbiamo visto.

Ma fin dalle prime battute si è visto come i nostri gladiatori sono scesi in campo con una mentalità vincente, attaccando fin da subito.

I due gol segnati sono stati frutto di crederci sempre fino a insaccarla e di giocata corale di maestria calcistica di stampo italiano da cineteca.

Il primo gran siluro dell’interista Eder che si meritava il gol, Giaccherini ci crede e si fionda, il portiere lo stende (sarebbe stato rigore, ma ci scommetto quello che volete che quello schifo di arbitro non l’avrebbe mai fischiato) ma il supremo difensore juventino Chiellini con una zampata felina la butta dentro. GODO COME UN RICCIO.

Il secondo, sul finale, dopo che la Spagna ci ha assediato per troppi minuti a 4 minuti dalla fine Pellé conclude in porta un capolavoro globale del nostro team. “Siamo una squadra fortissimi” (cit).

Menzione speciale a un grande Giaccherini che a momenti mi faceva pure il gol in rovesciata. Ovunque, ogni partita che gioca mi stupisce sempre di più. Conte ci ha visto bene con lui, anche quando era nella Juventus.

Arbitraggio Scandaloso

Voglio spendere un paio di parole per descrivere come questo Europeo Francese 2016 sia un insulto alla classe arbitrale, dove una nazionale come la nostra, temuta da quei puttanieri d’oltralpe, viene presa di mira da tutti gli arbitri regalandoci ingiustamente cartellini gialli (12 giocatori ammoniti e 1 espulso per doppia ammonizione) e non dandone mai mezzo agli avversari. Qualunque essi siano.

Oggi ho visto Ramos (Spagna) essere una belva in campo e non ha preso manco un rimprovero. UEFA e FIFA sono due organizzazioni di merda, ed è ora che l’Italia ritorni a comandare sul calcio perché questo schifo non deve succedere. Mi ha ricordato troppo quello scandalo ai mondiali di Korea e Giappone con Byron Moreno.

L’inspiegabile Motta

Si sa che siamo tutti CT, ma davvero mi sforzo di capire cosa ha quel giocatore agli occhi di Conte per farlo giocare inspiegabilmente SEMPRE. Anche solo pensare di usare una sostituzione per farlo giocare mi irrita. Eppure sempre in campo. Anche oggi ha dimostrato quanto sia scarso, come giocatore. Lento, impacciato, inutile. Abbiamo giocato in 10 praticamente tutta la partita da quando è entrato. I suoi compagni manco gli passavano il pallone e i cronisti avranno nominato il suo nome 3 volte forse.

Però l’arbitro sovrappensiero e ormai preso dalla foga di raggiungere la quota cartellini gialli da dare all’Italia, ha fatto un favore a tutti noi tifosi. Ha ammonito Motta così FINALMENTE Conte non può usarlo contro la Germania. Grazie, di cuore.

Santo Buffon Subito

Gigi Buffon è il portiere più bravo in assoluto al mondo. Oggi l’ha dimostrato enormemente per l’ennesima volta, salvando la nostra porta da dei gol già fatti. Come si suol dire. Colpi al cuore a non finire, ma Gigione ha salvato capra e cavoli e con il carisma del capitano ha reso possibile questa ennesima impresa, di una nazionale data perdente da tutti fin da subito. In Italia Spagna, Buffon, si è superato davvero. Ha fatto delle parate sul suo ex compagno di squadra Morata e su Iniesta che non so come ha fatto. Bravissimo, sarà dura rimpiazzarti.

Prossima Sfida: Germania

Italia Spagna segna la svolta in questo Europeo. Ovviamente noi sfigati siamo capitati nel ramo sbagliato e col percorso più tortuoso possibile. Archiviato il caso Spagna entra subito la pratica Germania. Nazionale campione del mondo, che ha sventrato il Brasile in casa in finale 7-1, che ha una media gol altissima, che ha i giocatori più forti d’Europa, che ha uno dei portieri migliori in circolazione. Dei panzer, dei nazisti, degli schiacciasassi. Dovremo compiere il miracolo come al mondiale del 2006. Io ci credo.

Inghilterra Islanda 1-2

Non parlo di questa partita se non perché è collegata a due cose:

  1. che l’Inghilterra è già fuori e ha perso con l’Islanda. Ripeto: ISLANDA.
  2. che l’Inghilterra è pure fuori dall’Europa (sarà il suo ultimo europeo?) e il giocatore Ramsey idolo della cabala della sfiga, ha segnato e… godetevi il meme.

Italia Spagna 2-0 Ramsey Meme

Fratelli d’Italia, vediamo di continuare a metterla in culo alle potenze che ce la mettono in quel posto in tutto e per tutto. Ora di vendicarsi il  più possibile.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail