Pokemon Go bug nel gioco e avvio in Sud America

pokemon go bug

Come tutte le cose informatiche, niente è esente da difetti. Scoperto quindi in Pokemon Go bug che rovina l’esperienza di gioco tanto acclamata dalla Niantic.

Con l’introduzione delle modifiche sull’app, alcune caratteristiche del gioco sono cambiate. Tra cui le stat sui pokemon e relativa TOP 10 dei migliori pokemon da combattimento in Pokemon Go.

Anche il gioco sembra diventato un attimo più complicato nella cattura. Oggi ho sprecato un trilione di ball su un Pinsir che già avevo nel pokedex in molteplice copia.

Pokemon Go bug

pokemon go bug

Cosa fa nello specifico questo bug non si sa. Sappiamo gli effetti ovvero i pokemon, indistintamente dalla difficoltà e dalla rarità sono diventati degli stronzi immani e anche a lanciargli ball come se non ci fose un domani le respingono. Scappano e ti lasciano con un nulla in mano e una badilata di niente nello zaino.

Bug confermato anche da un tweet ufficiale dell’accouint di Pokemon Go e da un post di facebook. Dove appunto ne dichiarano l’esistenza e che si stanno impegnando per risolverlo.

John Hanke ha anche parlato di lavori sui server per garantirne una maggiore regolarità, in un suo tweet. All’interno compare anche il link a un post del sito ufficiale dell’applicazione.

Tutti ricordiamo gli enormi disagi dei primi giorni di gioco, che hanno provocato forti isterismi collettivi per non potere giocare a Pokemon Go.

Pokemon Go Sud America

Questo anche perché Pokemon Go è stato avviato in Sud America, in particolare in Brasile dopo le inutili lamentele che a Rio non c’erano i Pokemon. Storie di un certo spessore, considerato quanto faccia cagare quel posto inutile.

Con l’introduzione del nuovo continente, ovviamente hanno introdotto anche cali di prestazioni per tutti quanti gli altri utenti. Perché i brasiliani sono un popolo che crediamo povero, ma hanno una badilata di cellulari pro-capite e queste cose le fanno tutti. Pokemon Go è un fenomeno virale che ha fatto impazzire il mondo. I Nerd sono usciti di casa dopo decenni. Da quando andare in sala giochi non serviva più, perché la si aveva in casa propria.

Quindi nei prossimi giorni ci aspettiamo ulteriori aggiornamenti dell’applicazione che porteranno via da Pokemon Go bug più o meno noiosi, che stanno rovinando un po’ il nostro gioco.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail