Razer Ornata Tastiera Mecha-Membrane da Gaming

Recensione della tastiera Razer Ornata che è classificata come tastiera da gaming, come tutto il setup della Razer. Personalmente uso i loro prodotti anche da ufficio o da uso quotidiano perchè mi son trovato sempre bene.

Anche in questo caso, prima di recensire la Razer Ornata, ho voluto aspettare un mesetto circa di uso prima di parlarne bene o male.

razer ornata

Razer Ornata vale il prezzo che si paga?

Ogni singolo centesimo, questo è certo. Bisogna assolutamente dire che devono piacere le tastiere che fanno “rumore”. Per anni ho avuto tastiere da pochi euro, del classico tipo a membrana e silenzioso. Un po’ per scelte economiche forzate e un po’ per scelte tecniche (in alcuni contesti e casi il silenzio è oro).

Con Razer Ornata mi son ricreduto sul tipo silenzioso

Il piacere e la sensazione che si ha quando si premono i tasti di una tastiera meccanica, l’hanno assaporato chi come me ha vissuto l’esperienza dello sviluppo dei pc dagli albori ad oggi che si fanno le build da soli, oppure i gamer professionisti che queste cose le hanno spesso e volentieri gratis.

La tastiera meccanica ha in se una risposta ai comandi altissima, ideale per chi vuole reazioni immediate. Il suono è poesia. Un po’ come tornare al passato, e per me questa sensaizone è impagabile.

Come dicevo a inizio recensione io i prodotti Razer, come il Razer Abyssus , le Razer Kraken o la Razer Ornata li uso anche per motivi lavorativi e di normale vita al pc di ogni buon nerd.

Questi prodotti abbracciano tutte le categorie. Sono perfetti per tutti, anche se come ripeto i prezzi non sono proprio a buon mercato e farsi un set completo come ho fatto io richiede diverso denaro (o amici fantastici la Razer Ornata e l’abyssus li ho ricevuti in dono negli anni).

Non è una tastiera meccanica però al 100% è una semi membrana. E personalmente che arrivo da membrane al 100% è il tipo ideale.

Il packaging come sempre è il top, di una qualità incredibile. Apri questa scatola, che già dagli adesivi di chiusura sono curati nei minimi dettagli (quando li togli non rovinano la scatola, hanno delle alette per prenderli e si staccano facilmente). La tastiera Razer Ornata è fissata nella scatola con dei cuscinetti di gommapiuma sagomata precisi al millimetro.

Girando la tastiera si notano delle scannellature che corrono non solo centrale ma anche laterali per far passare il filo della tastiera. Eccellenza e qualità anche nel filo non in normalissima plastica ma rinforzato. Vermente spettacolare.

Ma la cosa che più ho adorato di questa tastiera è il cuscinetto poggiapolsi, morbidissimo, col logo Razer, che si aggancia al fondo della Razer Ornata in maniera magnetica. Un qualcosa che non sapevo e quando ho avuto modo di farlo è stato un “WAOOOOO” clamoroso.

Software Razer per tirare fuori il massimo dalla Razer Ornata

Attraverso il software Razer Synapse potete impostare anche funzionalità stupende. Il colore verde tipico può essere visibile in diverse modalità tutte da scoprire col programma.

E non solo, permette anche le regolazioni degli altri device razer riconosciuti sul vostro pc.  Il tutto salvato in modalità cloud attraverso l’account razer.

Conclusioni sul prodotto

Il prodotto in se è di una qualità eccellente. Sono altamente soddisfatto e adoro questa tastiera sotto tutti i punti di vista. Anche se non fossi un Razer addicted come lo sono. Consigliato, come tutti i loro prodotti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Autore dell'articolo: Borgo7

Borgo7 nasce come una persona normale, poi scopre i computer, le console, internet e si scopre essere uno dei nerd, un geek e un videogiocatore.