Hai un Mac, che hai pagato una fraccata di soldi e sei così ad un empasse che non sai come aggiornare Safari ?

Bravo, questa guida è la cosa che fa per te perché parlo proprio di  come aggiornare Safari, come tutto sul Mac, una delle cose più semplici.

Come aggiornare Safari

Aggiornare Safari su macOS

  1. accendere il tuo prezioso Mac
  2. click sul logo Apple sulla barra dei menu
  3. selezionare App Store
  4. oppure versione facile: lanciare il Mac App Store presente sulla barra Dock
  5. click sulla scheda Aggiornamenti
  6. premere Aggiorna

TIPS: Abilitare gli aggiornamenti automatici

  1. apri Preferenze di Sistema
  2. premi Aggiornamento Software
  3. Spunta la voce Mantieni il Mac aggiornato automaticamente
  4. vai in Avanzate e attiva le opzioni:
    1. Cerca aggiornamenti
    2. Scarica i nuovi aggiornamenti quando disponibili
    3. Installa aggiornamenti macOS
    4. Installa aggiornamenti delle app da App Store
    5. Installa i file dei dati di sistema e gli aggiornamenti di sicurezza
  5. dai l’OK per salvare le modifiche

Aggiornamenti su iOS

  1. avviare l’app Impostazioni (icona ingranaggi)
  2. vai su Generali
  3. e poi Aggiornamento Software

Puoi attivare gli aggiornamenti automatici da iOS 12. Basta andare su : Impostazioni –> Generali –> Aggiornamento Software –> Aggiornamenti automatici e flagga positivamente Aggiornamenti automatici.

Vale la regola sia su Mac che su iPhone che se non trovi safari (o qualunque app in generale) nell’elenco è perché il tuo software è aggiornato, e non devi fare altro. 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Captain Tsubasa Dream Team sarà il videogioco su cui passerò tutte le mie giornate al cellulare nei tempi morti, dato che sarà sia su iOS che Android. Addio social e addio vita sociale.

Chi non conosce il cartone animato di Holly & Benji se ne vada da questo sito. No, scherzo un visitatore in più fa sempre comodo. L’anime (diamogli il giusto nome) e il manga di Captain Tsubasa ha letteralmente stravolto positivamente la vita di almeno un paio di generazioni.

Ai Giapponesi ha fatto illudere da circa 34 anni che anche la loro nazionale può vincere un numero spropositato di mondiali.

Se eri bambino, ti ha fatto credere che si possono tirare bordate incredibili.

Per i dottori e fisioterapisti è stato meglio di equitalia, ha fatto fare milioni di euro dopo che un sacco di ragazzini si è sfasciato il piede tirando legnate contro una palla medica o di ferro.

Eppure, nonostante tutto è ancora sulla cresta dell’onda questo titolo altisonante.

captain tsubasa dream team

Il gioco disponibile da dicembre 2017  per tutto il mondo, invece lo è ovviamente da tempo in Giappone.

Avrà la bellezza di 6 lingue, tra cui ovviamente l’italiano. Oggettivamente la terra in cui il calcio si è consacrato.

Oltre a scontrarsi uno vs uno tra calciatori, con tutti i nomi di punta della serie (e non solo) Holly Hutton, Benjamin Price, Mark Lenders, il portiere karateka Ed Warner, Julian Ross, Philip Callaghan e il principe Karl Heinz Schneider, ci saranno gli scontri Online, e come era nel gioco del SEGA anche i famosi tiri, le scivolate e spero anche la catapulta infernale.

Captain Tsubasa Dream Team il videogioco per smartphone

Ripercorrerà tutta l’incredibile storia del bambino che non invecchia mai, dalle elementari ai mondiali giovanili.

Se fate la pre-registrazione sul sito ufficiale riceverete in bonus 25 Dream ball e una carta speciale di Hutton (oltre alle estrazioni per i premi, ma tanto sono sfigato non ci conto).

Solo il trailer mi fa impazzire e mi ricorda veramente tanto il gioco della SEGA degli anni 90:

 

Per la gioia dei vicini e delle vicine, presto smetteremo di lanciare pallonate contro il muro e ci limiteremo a switchare con le nostre dita.
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail