Titanic compie 20 anni e… sorpresa!

titanic

Titanic, era il 1997, venti anni fa al Tokyo International Film Festival, ci fu l’anteprima internazionale di un film che ha cambiato la storia del cinema. Diretto da James Cameron e interpretato da Leonardo DiCaprio e Kate Winslet nei ruoli rispettivamente di Jack e Rose. Fu un colossal. Un colossal costoso. Il Titanic nel 1910 costò 7.5 milioni di USD che nel 1997 erano circa 150 milioni di  USD. Il film costò 200 milioni di USD. La suite più costosa del transatlantico costava 4350 USD, ad oggi circa 75000 USD. Ciao Poveri proprio.

Premi e nomination

  • Dopo Avatar del 2009 (sempre di Cameron), ad oggi è il secondo film con il maggiore incasso nella storia mondiale del cinema.
  • con 14 candidature detiene il record di nomination agli Oscar (insieme a Eva contro Eva e La La Land).
  • 11 vittorie ai premi oscar del 1998 (insieme a Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re e Ben-Hur).

Mi ricordo gli oscar del 1998, furono qualcosa di incredibile proprio per via di Titanic che per la prima volta aveva messo in difficoltà Ben Hur.

Riprendendo il discorso premi e Oscar: Gloria Stuart, la vecchia che ha gettato il diamante nell’oceano (sempre sia maledetta sta scema), ha  ricevuto la nomination come Miglior Attrice non protagonista ad 87 anni, diventando l’interprete più vecchia in assoluto.

Alcune curiosità varie e divertenti su Titanic

  • Fu Cameron che insistette per avere DiCaprio, in ballo c’era il nominativo di Matthew McConaughey preferito nell’ambiente Hollywoodiano dell’epoca.
  • Tra i nomi più famosi di quelle che provarono per la parte di Rose troviamo Gwyneth Paltrow, Nicole Kidman, Madonna, Jodie Foster, Cameron Diaz e Sharon Stone.
  • Kate Winslet  non volle indossare una muta nelle riprese in acqua. Caparbia direte, certamente ma comunque la polmonite la prese.
  • Si poteva comprare il VHS – DVD di Titanic anche per la visione casalinga, nonostante fosse ancora nelle sale cinematografiche.
  • La mano e i disegni che si vedono nel film sono quelli di Cameron stesso.
  • La ricostruzione del Titanic fu realizzata a Rosarito (Baja California – Mexico) e il complesso sistema di pompe idrauliche faceva inclinare il set fino a 60 gradi.
  • Si avvalsero della consulenza e supervisione della White Star Line che nel 1912 furono proprio loro a fare gli arredi del Titanic.
  • Al Maritime Museum of the Atlantic di Halifax c’è il vero reperto storico da cui è stato preso spunto per l’asse su cui sale Rose per salvarsi (e non far salire Jack e farlo morire assiderato definitivamente).
  • Jack Dawson fu davvero un passeggero del Titanic. Ma Cameron non lo sapeva.
  • A scrivere le musiche fu James Horner che passò alla storia con uno dei brani ad oggi più riconosciuti nel mondo. Doveva essere Enya (chi ha qualche anno come me si ricorda questo artista che andava molto all’epoca) preferito da Cameron, ma per fortuna non fu così.
  • Cameron , che evidentemente di musica non capisce un cazzo, non voleva canzoni nella colonna sonora di Titanic. James Horn registrò la demo di My Heart Will Go On di Celine Dion. Beh per chi non c’era, la mandarono in ogni buco di radio in continuazione per ogni secondo libero. Due maroni!

 

Titanic Oggi

Dopo venti anni ci rimangono tantissimi meme e interessanti teorie sul perché e sul percome Rose poteva salvare Jack. Ad oggi non ho ancora capito perché quella vecchiaccia di merda, li mortacci sua, non ha dato il mega diamante blu alla nipote e far star bene tutta la sua famiglia per generazioni e generazioni.

Per i “fortunati” americani o per chi si troverà lì

Il primo dicembre sarà proiettato in alcuni cinema americani, in una nuova versione Dolby Vision. Onestamente nemmeno se mi regalano il biglietto del cinema ci andrò a vederlo. Il mio dicembre sarà ricordato per l’uscita di Star Wars.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Autore dell'articolo: Borgo7

Borgo7 nasce come una persona normale, poi scopre i computer, le console, internet e si scopre essere uno dei nerd, un geek e un videogiocatore.